Segnaposto per componente che corregge la Favicon, non toccare.

Comune attuale:

cerca

Cookie Policy

Informativa sul trattamento dei dati personali effettuato tramite il sito

Di seguito si illustrano le modalità gestionali del sito e si fornisce l’informativa ai sensi degli art. 13 e 14 del Regolamento UE 2016/679 del 27 aprile 20161 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento2 e alla libera circolazione dei dati personali (di seguito “Regolamento Privacy”), in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che accedono al sito di www.acinqueambiente.it e a suoi sottodomini. L’informativa non è resa per gli altri eventuali siti consultati dall’utente tramite link.

1. Titolare del trattamento
Titolare del trattamento dei dati personali (nel seguito anche il "Titolare") è Acinque Ambiente S.r.l. con sede a Varese in Viale Belforte n.7.

2. Responsabile della protezione dei dati personali

Il Titolare del trattamento ha nominato un Responsabile della Protezione dei Dati personali (RPD) che può essere contattato al seguente indirizzo di posta elettronica dpo.privacy@acinque.it, per tutte le questioni relative al trattamento dei dati personali e all’esercizio dei Suoi diritti.

3. Finalità e base giuridica del trattamento

I dati di navigazione non sono raccolti per permettere una successiva identificazione dell'utente, ma vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull'uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento. 

I dati da Lei forniti volontariamente attraverso i vari canali, i form di contatto sono trattati al solo fine di eseguire il servizio o la prestazione richiesta o qualsiasi informazione.

Il Trattamento dei dati può avere come base giuridica:
- l’esecuzione di una informazione rilasciata su Sua richiesta;
- il perseguimento di un legittimo interesse del Titolare (es. comunicazione di dati personali all'interno del gruppo Acinque a fini amministrativi o per garantire la sicurezza delle reti, eventuale difesa di un diritto in sede giudiziaria);
- l’eventuale adempimento di un obbligo di legge al quale è soggetto il Titolare (es. comunicazioni alle Autorità);
- il consenso da Lei espresso (es. per finalità di marketing o all’utilizzo dei cookie).

4. Categorie di dati personali
I dati personali trattati dal Titolare includono, a titolo esemplificativo:
- dati di navigazione (es. gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, l'orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server ed altri parametri relativi al sistema operativo e al browser utilizzati dall'utente);
- dati anagrafici (es. nome, cognome, codice fiscale, indirizzo, data e luogo di nascita);
- dati di contatto (es. numeri di telefono, fisso e/o mobile, indirizzo email);
- altri dati riconducibili alle categorie sopra indicate.

5. Destinatari dei dati personali

I dati personali raccolti potranno essere comunicati a soggetti che agiranno a seconda dei casi come autonomi Titolari o Responsabili del trattamento, per le finalità di cui sopra, in adempimento ad obblighi di legge, regolamentari e/o derivanti dalla normativa comunitaria o perché titolari di un legittimo interesse.
In particolare i Suoi dati personali potranno essere messi a disposizione di:

- soggetti incaricati dell’esecuzione di attività connesse e strumentali ai trattamenti (società di servizio di archiviazione, società di servizi informatici, società di servizi social media management, società di marketing);

 - altre Società del Gruppo Acinque, Enti di ricerca, Università;

- Amministrazioni pubbliche, ad Autorità e altri soggetti in assolvimento di obblighi di legge;
I Suoi dati non verranno diffusi (messi a disposizione di soggetti indeterminati).

6. Trasferimento dei dati in paesi terzi

Il Titolare si riserva di trasferire i Suoi dati personali verso un Paese terzo sulla base delle decisioni di adeguatezza della Commissione Europea ovvero sulla base delle adeguate garanzie previste dalla vigente normativa.

7. Periodo di conservazione dei dati personali e luogo del trattamento dati

I Suoi dati verranno conservati per un periodo di tempo non superiore a quello necessario al conseguimento delle finalità per le quali essi sono trattati. 

8. Modalità del trattamento

Il trattamento sarà effettuato dal personale autorizzato che abbia necessità di averne conoscenza nell’espletamento delle proprie attività, con l'ausilio di strumenti elettronici, secondo principi di liceità e correttezza, in modo da tutelare in ogni momento la riservatezza e i diritti dell'interessato nel rispetto di quanto previsto dalla vigente normativa.

9. Diritti dell’interessato

Lei ha il diritto di chiedere al Titolare del trattamento:

- la conferma che sia o meno in corso un trattamento di Suoi dati personali e, in tal caso, di ottenerne l’accesso (diritto di accesso);

- la rettifica dei dati personali inesatti o l’integrazione dei dati personali incompleti (diritto di rettifica);
- la cancellazione dei dati stessi se sussiste uno dei motivi previsti dal Regolamento Privacy (diritto all'oblio);
- la limitazione del trattamento quando ricorre una delle ipotesi previste dal Regolamento Privacy (diritto di limitazione);

- di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali da Lei forniti al Titolare e di trasmettere tali dati a un altro Titolare del trattamento (diritto alla portabilità);

- di opporsi in qualsiasi momento al trattamento eseguito per il perseguimento di un legittimo interesse del titolare e per finalità di marketing e profilazione (diritto di opposizione); 
- di revocare l’eventuale consenso al trattamento dei Suoi dati, in qualsiasi momento, senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca.

Per esercitare i Suoi diritti potrà inviare un messaggio alla casella di posta elettronica info@acinqueambiente.it una comunicazione scritta al Titolare Acinque Ambiente S.r.l. – Viale Belforte n. 7- 21100 Varese.

Fatto salvo ogni altro ricorso amministrativo o giurisdizionale ha il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo qualora ritenga che il trattamento che la riguarda violi il Regolamento.

10. Origine dei dati personali e conseguenze del mancato conferimento
I dati di navigazione necessari alla gestione informatica del sito sono acquisiti dai sistemi informatici e dalle procedure software che regolano il funzionamento dello stesso. 

11. Processi decisionali automatizzati

I dati non saranno sottoposti a decisioni basate unicamente sul trattamento automatizzato, compresa la profilazione, che producano effetti giuridici o che incidano in modo analogo significativamente sull’interessato.

12. Cookie

I cookie sono di regola stringhe di testo che i siti web (cd. Publisher, o “prime parti”) visitati dall’utente ovvero siti o web server diversi (cd. “terze parti”) posizionano ed archiviano – direttamente, nel caso dei publisher e indirettamente, cioè per il tramite di questi ultimi, nel caso delle “terze parti” - all’interno di un dispositivo terminale nella disponibilità dell’utente medesimo. I cookie possono essere distinti in:

Cookie proprietari: cookie installati dal gestore del sito che l’utente sta visitando.

Cookie di terze parti: cookie installati dal gestore di un sito diverso per il tramite del sito che l'utente sta visitando.

Esistono le seguenti tipologie di cookie:

Cookie tecnici: vengono utilizzati al solo fine di garantire il corretto funzionamento del sito web, in modo che l’esperienza dell’utente durante la navigazione del sito risulti fruibile. Sono strettamente necessari a garantire la normale navigazione e uso del sito. Ai fini dell'installazione e dell’utilizzo dei cookie tecnici non è richiesto il consenso dell’interessato;

Cookie di profilazione: vengono utilizzati per inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall'utente nell'ambito della navigazione in rete. Ai fini dell'installazione e dell'utilizzo dei cookie di profilazione è richiesto il consenso dell'interessato.

Cookie analitici vengono utilizzati per svolgere analisi sull’utilizzo del sito. Se le analisi elaborate sono aggregate e, in caso di cookie analitici di terze parti, sono state adottate specifiche misure di minimizzazione richieste dal Garante Privacy, questi cookie sono assimilabili ai cookie tecnici, diversamente devono essere trattati alla stregua dei cookie di profilazione.

Per vedere un elenco di tutti cookie utilizzati sul presente sito consultare la tabella sotto riportata.


 

Tuttavia, il titolare desidera ricordare che la disattivazione dei cookie potrebbe peggiorare l'esperienza di navigazione globale dell'utente.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito del Garante della Privacy.

Tariffe di accesso agli impianti di chiusura del ciclo “aggiuntivi”
Con la Delibera 363/2021/R/rif l’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA) ha introdotto, per gli impianti di chiusura del ciclo dei rifiuti dichiarati “aggiuntivi” ai sensi della medesima delibera, l’obbligo di pubblicare sul proprio sito internet i criteri principali alla base dell’individuazione dei corrispettivi di accesso agli impianti di trattamento dei rifiuti urbani indifferenziati e della forsu. Ottemperando all’art. 6 della Delibera 363/2021/R/rif, la Regione Lombardia, con Delibera di Giunta n. 5777/2021, ha dichiarato tutti gli impianti di trattamento dei rifiuti urbani indifferenziati e della forsu lombardi come “aggiuntivi”, tenuto conto dell’autosufficienza impiantistica e della competitività che caratterizza il mercato lombardo e riservando la possibilità di rivedere tale disposto in sede di aggiornamento biennale delle tariffe, a seguito dell’eventuale modificarsi delle condizioni di mercato e dell’adozione del Piano Nazionale di Gestione Rifiuti. Ne consegue che, ai sensi dell’art. 24 della Delibera 363/2021/R/rif, Acinque Ambiente in qualità di gestore di impianti di chiusura del ciclo “aggiuntivi”, è tenuta ad applicare condizioni di conferimento non discriminatorie, in conformità con la normativa vigente, e a rendere noti i criteri principali alla base della individuazione dei corrispettivi di accesso. Per quel che riguarda i principali criteri di definizione dei corrispettivi di accesso, possono essere principalmente ricondotti ai seguenti elementi:
  • Durata e Quantità contrattuali: i corrispettivi applicati tengono conto della durata contrattuale – ovvero del periodo di tempo per cui il conferitore richiede il servizio di trattamento dei rifiuti – nonché della periodicità dei carichi – inteso nel senso della numerosità dei conferimenti – e delle quantità conferite – complessive e nei diversi periodi;
  • Caratteristiche dei rifiuti da smaltire: i corrispettivi applicati possono variare in funzione della qualità e delle caratteristiche chimico-fisiche dei rifiuti trattati – in particolare il potere calorifico – che possono determinare eventuali specifici trattamenti aggiuntivi, con maggiori o minori scarti e scorie a valle, oltre ad impattare sulla capacità massima degli impianti espressa in termini di carico termico;
  • Full cost recovery: i corrispettivi di accesso applicati devono, complessivamente, garantire la copertura integrale dei costi e l’equilibrio economico finanziario, anche su un orizzonte pluriennale dell’impianto e della sua gestione;
  • Analisi e valutazioni di mercato: i corrispettivi applicati tengono conto del trend dei prezzi osservati sul mercato – oltre che dell’inflazione – e previsto a tendere per le tipologie i rifiuti interessate.
Queste informazioni, insieme alle altre, saranno valutate anche in relazione alla residua capacità disponibile dell’impianto al momento della richiesta del servizio di trattamento nonché ad elementi volti a considerare la complessiva affidabilità del conferente.